BILANCIO 2010

rizza-claudio.jpg

Finisce un altro anno, carico di lavoro e di grandi soddisfazioni per la SBFI.

Anche quest’anno voglio citare gli atleti che si sono maggiormente distinti.

 lamparelli.jpg  nimis.jpg  agosta.jpg

Al primo posto vedo il nostro attuale campione Assoluto Lamparelli Frank

Frank conclude un anno strepitoso, con tanti risultati prestigiosi:

nei +95Kg alla Gladiator’s night in Svizzera

1° Assoluto all’Internazionale

Assoluto al Nazionale  

6° Mondiale nei 110Kg Senior su 27 Atleti.

Frank si sta confermando uno degli atleti italiani più forti di sempre. C’è da dire che negli ultimi anni,da quando cioè le federazioni si sono unite, esiste un solo Mondiale ed Europeo, in cui gareggiano tutti i più forti atleti del mondo. Fare podio risulta quindi molto più difficile di un tempo!

Al secondo posto Nimis Giovanni

1° nei 95Kg all’Internazionale

1° nei 95Kg al Nazionale

3° nei 95Kg su 16 atleti allo Zloty tur Nemiroff.

Ricordo che Giovanni è stato il primo italiano a salire sul prestigioso podio dello Zloty tur, la gara d’elite mondiale. È quindi un’impresa storica, uno dei traguardi più importanti che la SBFI abbia ottenuto da quando è nata.

Al terzo posto Agosta Rosario

è tornato dopo un periodo di inattività causato da problemi fisici ottenendo questi risultati:

1° Assoluto al Nazionale come già fece nel 2002, stavolta con il braccio sinistro.

2° Mondiale con il sinistro nei +100Kg Master (oltre i 40 anni d’età) su 17 atleti.

 

Oltre a questi campioni vanno citati anche:

capra.jpg  paganin.jpg  pedoglia.jpg

Capra Franco  (1° Internazionale nei 65Kg Senior, 2° Nazionale nei 70Kg Senior, 2° Mondiale nei Master 70Kg su 16 atleti) e presente con ottimi risultati in quasi tutte le competizioni del calendario. Complimenti a questo atleta per i sacrifici sostenuti (ricordo che, abitando in Sardegna, deve sempre spostarsi in aereo).

Paganin Ermes (1° Internazionale negli 85Kg Senior, 1° Nazionale negli 85Kg Senior, 2° alla Gladiator’s night e 5° Mondiale Master 90Kg su 17 atleti)

Ottimo il rientro di Pedoglia Monica (1° Assoluti femminili) che fa ben sperare per il futuro.

 

Voglio darvi alcuni dati di questo 2010 che penso vi facciano capire quanto lavoro ha svolto la SBFI.

Abbiamo  organizzato e patrocinato 46 competizioni in tutta Italia con circa 3500 atleti partecipanti!

Siamo stati in Svizzera, Marocco, Albania, Belgio, Finlandia, Polonia e negli Stati Uniti per un totale di 73 atleti in trasferta.

Siamo stati in 5 istituti scolastici insegnando la nostra disciplina ai ragazzi.

Siamo stati presenti con il nostro materiale a due fiere del fitness.

Abbiamo organizzato un corso di formazione per arbitri e per la spiegazione di tecniche e regolamento.

 

Stiamo attraversando un momento finanziariamente molto difficile e le associazioni sportive sono le prime a risentirne. Noi siamo motivati ad andare avanti nel migliore dei modi, sforzandoci di presentare al meglio le competizioni.

È doveroso  ringraziare tutti gli atleti che con la loro iscrizione fanno la loro parte aiutando la SBFI.

 

Ricordatevi di richiedere la TESSERA SBFI 2011 obbligatoria per poter prendere parte a tutte le competizioni del calendario gare SBFI 2011 (appena possibile pubblicherò il calendario).

Potete scegliere tra le tre coperture assicurative in base alle vostre esigenze: tessera Base  € 10,00 – tessera A € 20,00 – tessera B € 25,00.

Trovate nel MENU del sito alla voce TESSERAMENTO le differenze tra le tre coperture assicurative e tutto ciò che riguarda le gare, il tesseramento e il certificato medico (valgono le stesse condizioni del 2010).

 

Per richiedere la tessera basta compilare il modulo e spedirlo insieme alla ricevuta di avvenuto pagamento, oppure potete richiederla  telefonandomi prima della competizione a cui volete partecipare. 

Vi ricordo che potete anche richiederla il giorno stesso della gara ma in questo caso non avrete la copertura assicurativa per quella gara. Quindi vi consiglio di richiederla sempre in anticipo!

 

Mi scuso ancora per aver spesso trascurato il sito, spero che nel 2011 troverò  il giusto equilibrio che mi permetterà di essere più presente e tempestivo negli aggiornamenti.

Vi saluto augurandovi un meraviglioso 2011, pieno di successi e soddisfazioni!

 

Vi aspetto il 29 Gennaio per il grande spettacolo del SUPERMATCH 2011, ricco di grandi campioni, sfide e sorprese.

Rizza Claudio – Presidente SBFI

MEMBRO DI

 
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia

AFFILIATA

 
SBFI affiliata Atleti Olimpici ed Azzurri d'Italia SBFI affiliata CSEN