IX Trofeo Veneto

Siamo giunti alla nona edizione di questo trofeo veneto e quest’anno portava una grande novità: la presenza di uno dei più grandi campioni che la nostra disciplina sportiva ha nel mondo: Gasparini Ermes. Chi poteva mancare all’opportunità di allenarsi con lui? Abbiamo avuto 48 atleti e per un trofeo è più che positivo e nessuno voleva mancare alla possibilità di allenarsi con questo grande campione.IMG_9334

Partiamo con gli atleti esordienti che erano veramente tanti, tutti coinvolti nel veronese dal loro grande idolo Ermes. Una sola categoria per loro di sinistro, vinta da un atleta straniero Demetrio Polauszach che batte l’atleta di casa e sempre presente a questo trofeo Zandavali Thomas.

Negli esordienti destro, 70 kg vince Scoppel Roberto. Gli 80 Kg li vince Malucelli Thomas su Costa Luca, ottimo atleta. Gli 85 Kg sono di Pompeo Luca, Atleta allenato da Manco Castrese Franco. I 90 kg li vince Peli Giovanni, atleta di Cappa Davide. Chillon Mattia vince gli oltre 90 Kg.

Bella la categoria femminile. L’atleta veneta Boscarato Paola vince su Losi Dorina, moglie di Eric. Terza, svantaggiata per il suoi esile peso ma sempre combattiva, Pizzighello Lorena.

Nella categoria unica Master  vince l’ideatore di questo trofeo: Gasparini Massimo che dimostra che, pur avendo una giovane età, può tranquillamente competere con atleti molto più giovani. Secondo è Gastaldello Frenzis, terzo Candido Andrea.

Senior di Sinistro – negli 85 kg vedeva come vincitore Aleksey, atleta della federazione Russa che si trovava in vacanza qui in Italia, ha saputo dal nostro sito internet che in questa competizione era presente Gasparini, non ha voluto assolutamente mancare per poter competere con lui.

Nei Senior 95 kg, autentica passeggiata per Gasparini Ermes su Gastaldello Frenzis e Peli Giovanni, mentre gli oltre 95 kg li vince Varchetta Angelo.

Buone le categorie con il braccio destro, dove troviamo ottimi atleti ai primi posti. I 75 kg li vince un grandissimo De Pasquale Massimo. Aleksey vince anche la categoria di destro degli 85 kg, Gasparini Ermes vince i 95 Kg e combattutissima la categoria degli oltre 95 kg il cui vincitore è stato De Marchi Tomas su Varchetta Angelo e un ritrovato Losi Eric.

L’open è stato aperto solo ai primi atleti senior. L’atleta russo veniva totalmente spazzato via da Gasparini, come tutti gli altri. Ci ha provato un ottimo De Pasquale Massimo con una partenza rapidissima, ma la grande potenza fisica di Gasparini gli ha permesso di bloccarlo e di chiudere l’incontro senza alcun problema. Bravo Massimo che ci ha provato!

Un ringraziamento allo Sponsor ufficiale Verona Finestre, del Sig. Boni, sempre disponibile e appassionato alla nostra disciplina sportiva.

Buono l’arbitraggio di Katia Crucitti, Bertoldi Davide e Pellicciari Ivan. Un grazie a Silvia come valletta, una fantastica serata chiusa in bellezza!

       

MEMBRO DI

 
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia

AFFILIATA

 
SBFI affiliata Atleti Olimpici ed Azzurri d'Italia SBFI affiliata CSEN