Lamparelli vince a Senec 2013!

RISULTATI a questo LINK https://www.xsportnews.com/armwrestling/results-20th-senec-hand-2013/

FOTO a questo LINK https://www.armsport.sk/gallery.php?ID=87

Grandissima ennesima prestazione per il nostro campione Assoluto di destro Lamparelli Frank! Stravince a Senec, in una delle gare internazionali più dure d’Europa! Confesso che ci speravo, perchè  il nostro fuoriclasse aveva già trionfato in Slovacchia nel 2009 e nel 2011. Terza vittoria quindi per lui in questa gara prestigiosa!

Come sapete prima di blasonare qualcuno bisogna vedere qual era il livello della competizione, degli atleti in gara e il loro numero: Frank ha trionfato in una categoria dura, con 18 partecipanti! Tanto per rendervi l’idea dodicesimo è Spusta Peter, ex vice campione europeo! Ma perfino di sinistro Frank ha fatto molto bene, 6° su 19 partecipanti, con un John Brzenk 17°!

Frank è uno degli atleti SBFI più rappresentativi a livello internazionale! Come avevo già detto tempo fa, per me è il più forte italiano di sempre, sarebbe stato interessante un confronto col campione degli anni 90′ Bruni Emanuele.

La SBFI ha iniziato bene questo 2013. Speriamo in altre imprese da parte dei nostri campioni! Il 13 aprile saremo alla Gladiator’s night in Svizzera. Chi vuole venire deve prima avvisarmi!

 

Per quanto riguarda la partecipazione alle gare all’estero, tanto per essere chiari, pubblico qui sotto quello che avevo già detto l’anno scorso:


Come potete facilmente capire, mandare avanti il braccio di ferro in Italia con il livello raggiunto dalle nostre gare non è facile!

Vi assicuro che le nostre gare principali sono a livello organizzativo di gran lunga superiori alle gare estere!

Per questo voglio anzitutto che gli atleti SBFI gareggino in Italia. Ovviamente chi fa le gare importanti da noi e poi vuole andare anche all’estero può farlo benissimo, anzi, a me fa piacere!

Ma non sono più disposto ad accettare trasferte di atleti che non gareggiano alle nostre gare!

Soprattutto quelli che dicono che venire alle gare costa…come mai vogliono andare all’estero spendendo molto di più???

Il motivo per cui vogliono andare all’estero è evidente:

1 – se perdono possono dire che c’era chissà quale livello di stranieri!

2 – se gli va bene, dicono di aver vinto gare di livello Internazionale!

Ma invece chi conosce il braccio di ferro sa che il livello delle nostre gare è molte volte superiore a quelle estere!

Se volete misurarvi davvero venite al Supermatch, Internazionale e Nazionale.

D’ora in poi gli atleti che vogliono andare all’estero devono avvisarmi. Mandatemi le richieste e io deciderò, in base al livello dell’atleta ma soprattutto alla sua partecipazione alle gare importanti in Italia.

Se vogliamo far crescere il braccio di ferro in Italia dobbiamo remare tutti dalla stessa parte, ci servono i numeri alle nostre gare, altrimenti i sacrifici che abbiamo fatto in questi anni non saranno serviti a niente!

Io vorrei che all’estero andassero solo i nostri atleti più forti nelle varie categorie, gli altri possono misurarsi in Italia.

Le gare in Italia devono avere la priorità, quelle all’estero sono secondarie! “

Rizza Claudio – Presidente SBFI

MEMBRO DI

 
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia

AFFILIATA

 
SBFI affiliata Atleti Olimpici ed Azzurri d'Italia SBFI affiliata CSEN