Trofeo Reggio Calabria 2017

Anche quest’anno in piena estate arriva la Dodicesima edizione del trofeo del Mediterraneo, competizione organizzata da Tomaselli Emilio e Giusy Testini. 34 atleti, visto il periodo direi decisamente un buon numero, si sono affrontati con dei bellissimi incontri. Pur essendo un livello buono, con atleti come Libonati, Paciello, Mileti, Romeo e Colucci, ha nettamente dominato, un Gioco Placido, Atleta spettacolare, dotato di grandissima forza, che ha dato spettacolo sulla via Marina, portando prestigio a questa competizione. Un grande assente Lucarelli Antonello che purtroppo ha dovuto sostenere un intervento e per qualche mese resterà distante dalla competizioni. Va a lui una buona riabilitazione e un augurio di rivederlo protagonista il prima possibile!

Gli assoluti Dx e Sx parlano solo di Gioco Placido, vince con il braccio Dx duo ottimi atleti come Paciello Luigi e Romeo Alfredo, con il braccio Sx stessa storia, vince su altrettanto due ottimi atleti come Libonati Matteo e Mileti Francesco (terzo).  La nazionale Italiana ha delle grandi aspettative su questo atleta che negli ultimi anni ha vinto competizioni importantissime, ricordiamo un quinto posto ai mondiali della Bulgaria 2016 e auspichiamo di poter andare a podio anche a questo campionato mondiale.Tanti Auguri Gioco!!

Partiamo come le Speranze:atleti giovanissimi. Vince Rizzo Francesco, su D’Angelo Samuele, figlio di Daniele ex Campione Siciliano, terzo è Romeo Giuseppe, anche lui figlio del Campione Romeo Alfredo.
Juniores! 70Kg: uno splendido Cutrupi Paolo sull’esordiente Sainato Raul, terzo Mauceri. Oltrei 70 Kg li vince Di Lorenzo Simone su Ripepi Emanuele, terzo Bernizzi Francesco.

Senior Destro! 65 kg li vince Azzarrà Antonino, nei 70 kg grande sfida tra Spadafora Antonio che vince sul siciliano Sciuto Claudio. Altra ottima sfida è quella dei 75 kg che sono vinti da Colucci Antonio su Conti Giacomo. Le prova tutte Libonati Matteo, ma Gioco Placido vince gli 80 Kg. Di Salvo Alberto vince la sfida negli 85 kg su Cammarere Michele. i 90 kg sono vinti da Paciello Luigi sul Militare Scordo Antonio, mentre i 100 kg sono vinti da Romeo Alfredo.

Esordienti! 70 kg: Cotrupi Paolo vince su Martino Giuseppe, i 75 Kg sono vinti da Rusu Alex su Ripepi Emanuele. Conti Enrico vince gli 80 kg, Di Salvo Alberto gli 85 kg, mentre gli oltre 90 Kg, sono vinti da Cicciù Domenico su Casillo Vincenzo.

Senior Sinistro! 4 categorie: 70 kg vinti da Spadafora Antonio, Libonati Matteo negli 80 Kg, Gioco Placido vince i 90 kg e Candido Andrea vince gli oltre 90 Kg su Casillo Giuseppe, Falduto Domenico è terzo.

Buona competizione, con buona scenografia e numeroso pubblico presente. Curata nei particolari dal nostro Emilio che viene elogiato per l’impegno dimostrato. Un grazie va agli ottimi arbitri: Paciello Luigi, Falliti Antonio, Libonati Matteo e Tomaselli Emilio.

Competizione che ripresenteremo anche il prossimo anno!

 

 

 

 

       

MEMBRO DI

 
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia

AFFILIATA

 
SBFI affiliata Atleti Olimpici ed Azzurri d'Italia SBFI affiliata CSEN