Resoconto Campionato Sud Italia 2019

Un altro grande successo tra le competizioni del Sud Italia. L’organizzazione è di Luigi Paciello che, con la sua passione, ha portato molta affluenza e prestigio alla competizione.
La gara si apre in ricordo del nostro Massimo Cesari che era solito essere presente a questo evento.
Ottimo è stato il numero dei partecipanti. Ben 58 atleti , tra cui molti di loro alla prima esperienza.

Partiamo con gli Esordienti braccio Sinistro.
Sergio Tatarinov, atleta di Fiori Stefano, vince i 70 Kg, mentre Mario Grimaldi, fratello di Antonio vince i 75 Kg.
Bellissima la sfida degli 80 Kg vinta da Francesco Verderame, atleta del Tean “Lion”, su Francesco Vecchione, atleta di Luigi Paciello.
Manuel Corradini del Team “Le Marche” di Corsalini, vince i 90 Kg su l’atleta di punta di Tonino Grimaldi, Pasquale Cesarano.
Gli oltre 90 Kg sono vinti dal nuovo atleta Oleh Milyan su Vincenzo Casillo.

I Master Open sono vinti da Fulvio Menegazzo, un graditissimo rientro. Secondo è Carmine Barbuscio.

Passiamo ai Senior Sinistro.
I 70 Kg sono vinti da Luca Michelangeletti su Claudio Sciuto.
Gli 80 Kg sono vinti dal grande Antonio Grimaldi su Matteo Libonati. Terzo è Silviu Gheorghita.
I 90 Kg sono vinti dal grande Marco Fioravanti.
I 100 Kg sono vinti da Francesco Basile.
L’ultima categoria, quella degli oltre 100 Kg, è vinta con un bella finale da Angelo Varchetta, secondo è Salvatore Ferrazzo.

Nelle categorie Juniores il figlio di Carmine Barbuscio, Francesco, vince su Davide Rusiello sia con il braccio sinistro che con il braccio destro.

Passiamo al braccio Destro.
Tra gli Esordienti Sergio Tatarinov vince i 70 Kg.
I 75 Kg son vinti da Giuseppe Fusco su Alex Cacciola.
Francesco Vecchione vince la sfida degli 80 Kg con Francesco Verderame.
Daniele De Rosa, ottimo atleta allenato da Roberto Zaganelli, vince i 90 Kg su Simone Di Lorenzo.
Vincenzo Casillo vince gli oltre 90 Kg su Vincenzo Sorrentino. Terzo è Marco Antonio Macchia.

Nei Master Open Destro grande la vittoria del ritrovato Roberto Zaganelli, su Giuliano Casisole e l’atleta siciliano Domenico Stelo.

La categoria Senior 70 Kg è vinta da Aleksander Vladaj su Claudio Sciuto.
Gli 80 Kg sono vinti da Antonio Grimaldi su Silviu Gheorghita.
I 90 Kg sono vinti da Domenico Stelo.
I 100 Kg sono vinti da Roberto Zaganelli su Francesco Basile.
Decisamente ottima forma Roberto Zaganelli, questo fa ben sperare per le prossime competizioni.
Gli oltre 100 Kg sono vinti da Salvatore Ferrazzo. Purtroppo Angelo Varchetta, dopo il primo match con Salvatore, accusa dei problemi al braccio e nulla può nel secondo match della finale arrivando secondo.

L’Assoluto, sia con il braccio destro che con il braccio sinistro, aveva in palio ricchi premi offerti dalla ditta ”Mariniello Vorraro”.
L’assoluto sinistro è stato vinto da Angelo Varchetta su Salvatore Ferrazzo e Silviu Gheorghita.
L’assoluto destro invece vede al primo posto Antonio Grimaldi su Aleksander Vladaj e Salvatore Ferrazzo.

Decisamente una bellissima competizione, ben organizzata e ben curata.
Un grazie speciale ai Team presenti: Team Marche, Team Tyrsenoi, Team Campania, Team Lion, Armwrestling Roma, gli atleti siciliani, TAS Calabria e gli atleti di Viterbo.
Ringrazio Luigi per il suo impegno. Grazie al giudice di gara Tomas De Marchi e al capo arbitri Katia Crucitti per aver convocato degli ottimi arbitri: Daniele Sircana, Carmine Barbuscio, Matteo Libonati, Fulvio Menegazzo, Luigi Paciello e con grande soddisfazione il nuovo arbitro Francesco Basile. A quest’ultimo gli facciamo un bel in bocca al lupo!

Grandi aspettative per il Sud Italia del prossimo anno!

Claudio Rizza

Risultati

Photogallery

       

IN EVIDENZA

 
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia