Resoconto Nazionale 2012- Categorie

Come già annunciato eccomi a fare il resoconto completo di quest’ultimo campionato Nazionale, che come ho già scritto ha vantato il record assoluto di iscritti nella storia della SBFI e di qualsiasi altra federazione nella storia del braccio di ferro italiano!!

Voglio esprimere ancora la mia soddisfazione per aver visto questa larga partecipazione al Nazionale! Atleti del sud, centro e nord, si sono ritrovati nella gara più importante dell’anno.

Trovate i Risultati di questo Nazionale nella relativa pagina del menu qui a fianco.

Trovate il Ranking SBFI aggiornato dal nostro esperto di fama mondiale Nimis Fabio. Come sempre trova il mio pieno appoggio nel suo lavoro. Se avete dubbi potete controllare bene i criteri con cui lui fa il ranking, li trovate tutti spiegati nella pagina del menu. So che ora il Ranking è tanto considerato, e questo mi fa molto piacere perchè è uno stimolo in più per tutti gli atleti a fare bene per rientrarci.

Trovate aggiornata la pagina I Migliori d’Italia.

Come d’abitudine ora pubblico i video delle due finali degli Assoluti 2012, nel weekend pubblicherò altri video di campioni della SBFI.

Rinnovo i miei complimenti ai due nuovi Campioni Assoluti, Lamparelli Frank e Nimis Fabio. Con i livelli di questi ultimi anni il loro titolo oggi assume ancora più valore! E complimenti anche a Nimis Giovanni che è arrivato in finale con entrambe le braccia, dimostrando di essere un atleta davvero completo!

Presto pubblicherò anche le foto di tutto il Nazionale 2012.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=49qCC_AQSZU[/youtube]

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=9JROJ5HHxjo[/youtube]

 

Vado a nominare gli atleti che più hanno caratterizzato questo campionato. Tenete conto che ovviamente devo per forza essere sintetico, ma ho guardato tutti voi con attenzione e ci sono diversi atleti che mi hanno colpito. Qui per praticità farò solo un breve riassunto.

Ai vertici delle varie categorie SENIOR di destro e di sinistro, accanto ai grandi nomi più famosi che non hanno certo bisogno di presentazioni come Capra, Franzini, Corona, Tortorici, Pavanello, Paganin, fratelli Nimis, Frroku, Cappa e Lamparelli, che è ormai abitudine vedere sempre ai primi posti,

ho visto con piacere anche alcuni volti relativamente nuovi, come Manghi Thomas dei Virus Varese, poi Fancellu Luca e Novelli Maurizio del team Romagna Armwrestling, Manco Castrese Franco, Gioco Placido dalla Sicilia, Vasilovschi Ionel (già campione nazionale in Romania, ora trasferitosi in Italia), e Battaglia Manuel del team Over mas Brescia.

Voglio fare i miei sentiti complimenti a tutti questi nuovi atleti, che pur avendo iniziato da pochi anni a praticare il nostro sport sono già campioni nazionali delle loro categorie di destro o di sinistro! Bravi davvero, sono loro la nuova linfa del nostro amato sport! Notevoli in particolare Vasilovschi di sinistro e Battaglia di destro, dato che sono riusciti nell’impresa di battere due grandi campioni come Gasparini Ermes (va detto, non in forma come al solito) e il veterano Vallenari Daniele! E inoltre Battaglia è anche arrivato 5° all’Assoluto di destro!

Ho visto poi con grandissimo piacere anche il rientro alle competizioni di alcuni campioni veterani della SBFI che mancavano da un po’ di tempo, come Gambirasio Fabrizio e Suardi Davide dei Virus Varese (entrambi Vice campioni nazionali nelle rispettive categorie), e il valdostano Milleret Philippe, che pur essendosi dato alla carriera musicale negli ultimi due anni, è tornato a sorpresa ed ha strappato il titolo nazionale di sinistro al grande Guatta Cristian, ed oltretutto va detto che Guatta era anche in grandissima forma! Complimenti davvero quindi a Milleret, spero di continuare a vederlo alle nostre gare nonostante i suoi impegni! Davvero notevoli anche i Vice campioni nazionali Martiradonna Roberto, Menegazzo Fulvio, Bertoli Davide e Loche Andrea, tutti atleti molto esperti. Martiradonna corona così anni di grande costanza e passione per il nostro sport, mentre il nostro arbitro Menegazzo è tornato ad alti livelli dopo alcuni anni in cui si era per l’appunto dedicato maggiormente all’arbitraggio. Il grande veterano Bertoli, dovendo rinunciare a gareggiare col braccio destro in seguito ad un infortunio, si conferma comunque ottimo atleta di sinistro, riuscendo a battere Pavanello in semifinale!  Bravo anche Loche, che questa volta ha dovuto soccombere in finale contro un Tortorici in splendida forma! Grande sorpresa anche il ritorno di Zizzania Francesco, un atleta che gareggiava negli anni ’90 addirittura prima della nascita della SBFI!  E’ tornato a sorpresa ed è arrivato in finale nella sua categoria! Bravissimi poi i due compagni di squadra Lutai Adrian e Roman Bogdan, che hanno dominato nella categoria dei 90 kg, rispettivamente col braccio sinistro e col braccio destro. E’ stato bello in particolare vedere il rientro di Roman, che mancava da qualche anno alle gare SBFI perchè si è trasferito in Lussemburgo, ha fatto una grandissima prestazione arrivando anche 6° all’Assoluto di destro!

Nelle categorie femminili si sono distinte in particolare Lamparelli Layla (sorella del grande campione Frank) che ha vinto l’Assoluto di destro con un’ottima prestazione, poi la veterana Rosato Katia, campionessa dei 55 kg e seconda all’Assoluto di destro, e Pedoglia Monica, una delle migliori atlete della SBFI da parecchi anni ormai, che ha fatto degli incontri combattutissimi con la veterana Messina Francesca nella categoria 60 kg, riuscendo a spuntarla alla fine. Bravissima anche Medvedyeva Oleksandra, che ha dominato l’Assoluto di sinistro ed è arrivata seconda di destro nei 55 kg, oltre che terza all’Assoluto di destro.

Rizza Claudio – Presidente SBFI

MEMBRO DI

 
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia

AFFILIATA

 
SBFI affiliata Atleti Olimpici ed Azzurri d'Italia SBFI affiliata CSEN