Together For Children 2017

Bella l’iniziativa organizzata dalla CSM Tube di Trolese Elisabetta e l’Associazione Casa Grande “Il Nespolo”, Progetto Zanzibar.
Coordinatrice dell’evento Katia Crucitti che, con l’aiuto di Tomas, sono riusciti a raccogliere moltissimi premi per la gioia di tutti gli atleti e i campioni che con la loro iscrizione hanno finanziato questo importante progetto di abitazioni e scuole a Zanzibar.

Cinquantadue gli atleti iscritti, la maggior parte dei veneti, presenti anche una delegazione dei tirsenoy, capitanata da Daniele Sircana in veste di arbitro per l’occasione.

Partiamo dalle categorie esordienti destro: Brando Scribano vince su un ottimo nuovo atleta, il militare Lista Danilo nella categoria dei 75 kg.
Robu Andrei vince gli 85 kg su Egorou Danu, i 95 Kg li vince Oshana George su Monteanu Andrei. Zuffogrosso Davide vince gli oltre 95 Kg.

Due le categorie Master Destro, la prima è vinta dal ritrovato Bonaldo Andrea su Carabelli Lorenzo e Nordio Fabio, mentre gli oltre 100 è vinto da Candido Andrea su Soster Giovanni Paolo.

Femminile Destro, unica categoria: bella la sfida tra D’Apice Carmela che ha la Meglio su Lamparelli Layla. Pizzighello Lorena è terza e Perrone Sofia è quarta.

Senior: i 70 kg sono vinti da Georghita Silviu su una nuovo atleta dell’Eurobody, Gabarrin Mattia. Combattuta la categoria degli 80 kg: fortissimo Callioni Andrea che vince, Stefan Cristoiu è secondo, terzo è Corona Roberto, pur essendo un master, rimane un ottimo atleta.
Nei 90 kg destro, Rusu Marius Daniel è imbattibile, nulla hanno potuto Mendoza Felix (secondo) e Martignago Dimitri (terzo).
Passeggiata per Varchetta Angelo che vince i 100 Kg, la preparazione di Bonaldo Andrea non lo impensierisce. Pomelli Michele è terzo. Gli oltre 100 sono vinti da Lamaparelli Frank contro un Savulyak Dmytro che si conferma atleta da non sottovalutare.

Assoluto di destro: stravince Lamparelli Frank,imbattibile! ottimo Rusu Marius Daniel che è secondo. Strepitoso il terzo posto di Georghita Silviu che pur essendo un 75 kg ha una forza micidiale.

Sinistro! Esordienti 75 Kg li vince Brando Scribano, secondo è Lorenzetto Riccardo. Robu Andrei vince gli 85 kg su Polauszach Demetrio, Monteanu Andre vince i 95 su Tognana Denis. Mentre nei 95 kg si prende la rivincita Moraru Alexandru su Zuffogrosso Davide.

Anche nel sinistro due categorie master: i 100 Kg sono vinti da Martignago Dmitri su Finotto Marco, mentre gli oltre 100 kg li vince Candido Andrea su Soster Paolo e Fabris Alberto.

Femminili Sinistro. Vince D’Apice Carmela su Pizzighello Lorena e Perrone Sofia. è chiaro che la differenza di peso si fa notare. Brave ugualmente per la sportività dimostrata, impegnandosi al massimo.

Senior sinistro! Kg 70 sono vinti da Georghita Silviu, mentre gli 80 kg sono vinti, con piacevole sorpresa, da un ottimo Cristoiu Stefan su Hrant Haruthyan. I 90 Kg sempre Rusu Marius Daniel, Zanchi Luca arriva in finale da vincente ma non ha mantenuto la lucidità a sufficienza per poter vincere la categoria. I 100 kg vengono vinti ancora da Varchetta Angelo stavolta in finale con un ritrovato Andretta Yuri che è secondo. Gli oltre 100 Kg, sempre Lamparelli Frank su  Savulyak Dmytro.

Assoluto di sinistro è vinto nuovamente da Lamparelli Frank su Varchetta Angelo che batte un ottimo Savulyak Dmytro, terzo.

Bella competizione, belli gli incontri e ottimo il livello di tutti gli atleti che vedremo protagonisti ai campionati italiani. Siamo riusciti a raccogliere 1300 euro che sono stati consegnati alla signora Adriana Rindi.

un ringraziamento speciale a tutti gli atleti che hanno contribuito, agli arbitri Davide Bertoli, Pellicciari Ivan, Carabelli Lorenzo, Daniele Sircana, Callioni Andrea, Tognana Denis e Crucitti Katia.

 

       

MEMBRO DI

 
SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia SBFI - Sezione Braccio di Ferro Italia

AFFILIATA

 
SBFI affiliata Atleti Olimpici ed Azzurri d'Italia SBFI affiliata CSEN